muffin al doppio cioccolato e cannella violentemente buoni

20 marzo 2012 § 1 Commento


Io non so perché non faccio più spesso i muffin. Hanno lo stesso valore consolatorio di una polpetta, ma in più sono dolci, quindi partono comunque avvantaggiati. Eppure la teglia da muffin IKEA giaceva praticamente inutilizzata da mesi. Fino a oggi.
Per questa ricetta ho usato la panela colombiana che ho trovato in un negozio di prodotti etnici: in pratica è lo stadio primordiale dello zucchero mascobado, si presenta in panetti e prima di essere utilizzata va grattugiata o ridotta in scaglie. Io l’ho ridotta in scaglie. La panela porta alle estreme conseguenze la caratteristica che più mi piace del mascobado: la consistenza granulosa. Nei muffin secondo me si sposa perfettamente con il cioccolato in scaglie, perché un po’ lo richiama e quando ne trovi un pezzetto non completamente sciolto non sai mai se stai mordendo del fondente o dello zucchero. Effetto sorpresa! Comunque qui si è fuso quasi tutto. L’altra cosa che mi piace della panela è il retrogusto che ricorda la cannella e il caramello. E quindi, per simpatia, ci ho aggiunto anche la cannella.
Per far contenti anche i maschi che leggono questo blog, ho cucinato con un tacco 12.

ingredienti
210gr farina 00
10 g di cremor tartaro
200 gr di zucchero panela (o zucchero mascobado)
10o+40 g di cioccolato fondente con fave di cacao Alce Nero
3 uova
150 ml latte
120 g di burro fuso
sale
40 g di cioccolato (o gocce di cioccolato)
1 cucchiaino di cannella in polvere

Scaldare il forno a 180°.
Se utilizzate la panela grattugiatela, oppure riducetela in scaglie con un coltello. Mischiatela con la farina, setacciata insieme al lievito, in una ciotola capiente.
Fondete a bagnomaria 100 g di cioccolato insieme al burro e lasciate intiepidire.
Sbattete le uova con il latte, aggiungete il cioccolato fuso con il burro e unite agli ingredienti secchi precedentemente amalgamati. Tritate molto grossolanamente i restanti 40 g di cioccolato e aggiungeteli al composto.
Riempite degli stampi da muffin imburrati e infarinati. Per verificare la cottura fate la solita prova dello stecchino, comunque non dovrebbero volerci più di 15/20 minuti, a seconda della grandezza dello stampo.

Con questa ricetta partecipo al contest basta un poco di zucchero di Note di cioccolato.

Annunci

Tag:,

§ Una risposta a muffin al doppio cioccolato e cannella violentemente buoni

  • Federica ha detto:

    Dopo questa descrizione della panela mi hai incuriosita al massimo. Anche a me piace moltissimo la consistenza granulosa del muscovado, nei biscotti mi erano rimaste come scaglie di caramello…una delizia. E amando la cannella più di tutte le altre spezie, apporvo a pieni voti la tua aggiunta. Grazie per la partecipazione, ricetta inserita 🙂 In bocca al lupo, a presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo muffin al doppio cioccolato e cannella violentemente buoni su nanocucina.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: